NEWS!!

Novità e Approfondimenti

----------9 Gennaio 2019

Per Clienti Sprovvisti di Accesso al Portale Di Fatturazione Elettronica: istruzioni operative transitorie

Download
Circolare esterni non monitorati-9Gen19.
Documento Adobe Acrobat 273.9 KB
----------8 Dicembre 2018

FATTURAZIONE ELETTRONICA

Sono già operativi i sistemi di studio per l’invio delle fatture elettroniche e il monitoraggio delle fatture ricevute.

Disponibili anche le app per IOS e Android, così da poter gestire la propria fatturazione anche tramite cellulare e/o tablet.

Per maggiori informazioni scrivete o contattateci direttamente in studio.

----------6 Giugno 2018

Nuova Informativa e Consenso Privacy - GDPR

Download
Informativa e Consenso Privacy.pdf
Documento Adobe Acrobat 260.7 KB
27 Gennaio 2018

CONVEGNO 16 MARZO 2018:

La responsabilità sanitaria nella legge Gelli/Bianco (l. n. 24/17).

Interviene l'Avv. Stefano Pellegatta.

(Sotto il programma completo)

 

Università degli Studi di Milano-Bicocca

Auditorium G. Martinotti, Ed. U12 - Via Vizzola, 5 Milano

Inizio h 8:30 - chiusura lavori h 18:00.

 

Per informazioni e iscrizioni scrivere a: responsabilitasanitaria@unimib.it

Scarica la locandina qui di seguito

Download
Convegno 16 Marzo 2018 - La responsabilità sanitaria nella legge Gelli/Bianco (l. n. 24/17)
Locandina avvocati (4).pdf
Documento Adobe Acrobat 240.6 KB

16 Gennaio 2018 - Circolari
Download
La Finanziaria 2018
circolare 16-01-2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.2 MB
Download
La Finanziaria 2018 - altre novità
circolare 16-01-2018 - ALTRE NOVITA'.pdf
Documento Adobe Acrobat 455.5 KB
15 Settembre 2017 - AFFITTASI STANZA ATTREZZATA
Concediamo in locazione a Collega Avvocato / Libero Professionista stanza climatizzata ed arredata. Canone contenuto comprensivo di ogni spesa e utilizzo delle attrezzature di studio, con possibilità di spazio per eventuale collaboratore / praticante e possibilità utilizzo sala riunioni.
21 Aprile 2017 - Notiziario Breve
Download
(Rottamazione cartelle, Spesometro, Canone RAI, Vending machine, 5 per mille, ...)
21-04-2017 - Notiziario.pdf
Documento Adobe Acrobat 140.6 KB
21 Aprile 2017 - Scadenze Fiscali
Download
21-04-2017 - Scadenze.pdf
Documento Adobe Acrobat 140.5 KB
7 Marzo 2017 - Approfondimento: SALDO IVA 2017
Download
07-03-17 - Approfondimento Saldo IVA 201
Documento Adobe Acrobat 237.3 KB
7 Marzo 2017 - Scadenze Fiscali
Download
07-03-17 - Scadenze Fiscali.pdf
Documento Adobe Acrobat 143.2 KB
7 Marzo 2017 - Notiziario Breve
Download
07-03-17 - Notiziario.pdf
Documento Adobe Acrobat 187.8 KB
28 Febbraio 2017 - NOTIZIARIO

ARGOMENTI DI QUESTA SETTIMANA:

-Intr@Web, per le dichiarazioni Intra 2017;

-IVA di gruppo: opzione per il 2017 con IVA 26;

-Fattura elettronica: trasmissione dei dati;

-Acquisti senza IVA: limiti del plafond;

-Iperammortamento;

-Emolumenti amministratori non professionisti;

-Nuova modulistica Registro imprese;

-Lavoratori all’estero: calcolo dei contributi;

-Tirocinio: conta anche la prova di laurea. 

Download
28-02-17 - Notiziario.pdf
Documento Adobe Acrobat 148.8 KB

22 Febbraio 2017 - MOROSITA' INCOLPEVOLE

"Come da allegato, in ossequio alla Determinazione Dirigenziale n. 3 del 12.01.2017, il Comune di Milano individuerà gli inquilini morosi che siano in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza per la successiva erogazione del contributo messo a disposizione dalla Regione Lombardia, in attuazione dell’art. 6, comma 5 del D.L 102/2013, convertito con modificazioni dalla Legge n. 124/2013, del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 30 marzo 2016, nonché della Deliberazione della Giunta della Regione Lombardia n. X/5644 del 03 ottobre 2016”

Avv. Adriano Cacchione

Download
MOROSITA' INCOLPEVOLE.pdf
Documento Adobe Acrobat 5.0 MB

21 Febbraio 2017 - ROTTAMAZIONE CARTELLE ESATTORIALI

"Il prossimo 31 marzo scade il termine per aderire alla sanatoria dei ruoli esattoriali consegnati ad Equitalia Servizi di riscossione dal 01/01/2000 fino al 31/12/2016. L'adesione consente a tutti i contribuenti di versare solo i tributi in sorte capitale ottenendo l'azzeramento delle sanzioni e degli interessi di mora. Il versamento a saldo dei ruoli ricalcolati dovrà essere eseguito alternativamente in unica soluzione, entro il 31/07/2017, ovvero in 5 rate con l'obbligo di versare almeno il 70% del dovuto entro il 31/12/2017. Le rate dovranno essere versate nei mesi di luglio, settembre e novembre 2017, quindi nei mesi di aprile e settembre 2018, con il versamento del residuo 30% del ruolo. Equitalia dovrebbe provvedere a comunicare gli importi direttamente al contribuente o ad un suo delegato, entro il 31/05/2017.

Le eccezioni che si sono presentate nei primi mesi di ricezione delle domande da parte di Equitalia sono state molte, soprattutto in relazione ai contribuenti che già avevano in essere delle rateazioni sulle cartelle rottamate. Per ottenere quindi maggiori informazioni in merito alle singole posizioni, potrete sottoporci i vostri quesiti dalla sezione "contatti" di questo sito."

Dott. Adamo Cacchione

10 Febbraio 2017 - Approfondimento: REGIME DI CASSA PER I SEMPLIFICATI
Download
10-02-17 - Approfondimento Regime di Cas
Documento Adobe Acrobat 362.6 KB
10 Febbraio 2017 - Notiziario Breve
Download
10-02-17 - Notiziario.pdf
Documento Adobe Acrobat 139.8 KB
10 Febbraio 2017 - SCADENZIARIO AGGIORNATO
Download
10-02-17 - Scadenze Fiscali.pdf
Documento Adobe Acrobat 97.1 KB
8 Febbraio 2017 - Approfondimento: SUPERAMMORTAMENTO
Download
08-02-17 - Approfondimento - Superammort
Documento Adobe Acrobat 1.3 MB
8 Febbraio 2017 - Notiziario Breve
Download
08-02-17 - Notiziario Settimanale.pdf
Documento Adobe Acrobat 95.5 KB
8 Febbraio 2017 - SCADENZIARIO AGGIORNATO
Download
08-02-17 - Scadenze Fiscali.pdf
Documento Adobe Acrobat 100.7 KB
27 Gennaio 2017 - DIRITTO BANCARIO: CONVEGNO
L'Avv. Pellegatta sarà relatore il prossimo 30 Gennaio, presso iBaglioni Hotel Carlton di Milano, con un intervento sul tema: "La responsabilità della Banca per illegittima segnalazione presso la Centrale Rischi".
Qui tutti i dettagli del CONVEGNO intitolato "Le nuove prospettive del contenzioso in materia di derivati"

25 Gennaio 2017 - ANATOCISMO BANCARIO: INFO PER I CORRENTISTI

"A partire dal primo gennaio 2017, gli interessi passivi maturati sulle linee di credito concesse dagli istituti di credito a privati e imprese, diverranno esigibili a partire dal primo marzo dell'anno successivo a quello di competenza. Le banche quindi non addebiteranno più gli interessi passivi trimestralmente ma solo in unica soluzione al 31/03 dell'anno successivo solo previa autorizzazione scritta del correntista. La prima scadenza prevista è quella di addebito al 31 marzo 2017 solo per gli interessi maturati al 31 dicembre 2016 relativi al quarto trimestre 2016. Il primo addebito annuale avverrà il 31 marzo 2018 in riferimento all'anno 2017. Questa nuova modalità è stata introdotta a seguito della modifica dell'art. 120 del Testo Unico Bancario, allo scopo di eliminare l'effetto anatocistico collegato all'addebito trimestrale degli interessi di conto corrente.
Il cliente non è obbligato alla firma dell'autorizzazione di addebito in unica soluzione, potendo pagare gli interessi maturati ed esigibili a partire dal primo marzo dell'anno successivo anche con bonifico bancario diretto all'istituto di credito. La mancata autorizzazione all'addebito però comporterà la maturazione di interessi di mora (sugli interessi pattuiti) a partire dalla data di esigibilità degli stessi e fino all'effettivo pagamento, oltre alle segnalazioni di rito alla Centrale Rischi.
Il mancato pagamento degli interessi passivi in mancanza di autorizzazione all'addebito, autorizzerà la banca a trattenere i fondo necessari dai primi flussi in entrata sul conto corrente, senza ulteriori avvisi al correntista.
L'effetto complessivo della riforma, oltre a quello immediato di eliminazione dell'anatocismo trimestrale, effetto che non sparisce ma risulta comunque presente con una periodicità annuale, sarà quello di obbligare tutti i correntisti ad una lettura molto più attenta degli estratti conto scalari trimestrali, dovendo tenere in considerazione gli importi di interessi maturandi durante l'anno che verranno addebitati in unica soluzione l'anno successivo. Questo potrebbe creare problemi soprattutto alle imprese più piccole che utilizzano affidamenti bancari. Le commissioni di conto corrente e tutti gli altri oneri bancari diversi dagli interessi passivi continueranno ad essere addebitati trimestralmente."

Dott. Adamo Cacchione